Wishlist Carrello

Simona Caffarra

Simona Caffarra
Simona Caffarra insegna nella scuola primaria da 30 anni. È entrata in ruolo all'età di 18 anni e ha maturato esperienza come insegnante unica, a tempo pieno, come insegnante di sostegno, di classe a modulo e insegnante prevalente. Per più di 20 anni ha insegnato lingua italiana. Attualmente insegna varie discipline: lingua italiana, matematica, storia, geografia, scienze, ed.musicale, arte/immagine e attività alternative. Crede nella validità dell'insegnamento di un metodo rispetto al semplice "travaso" di contenuti, affinché i bambini possano usufruire dello strumento giusto al momento giusto. Ritiene la mente una fonte di potenzialità su cui investire. Leggendo e seguendo videocorsi riguardanti le mappe mentali e le tecniche di memoria, ha sentito la necessità di utilizzarle personalmente e nella sua professione. Ha pubblicato " Mappe mentali per bambini " ( Bruno Editore ). Inoltre tiene un blog su Imparomania.blogspot.it.

Commenti recenti sugli ebook di Simona Caffarra

Voto: 5/5
Gentile Simona, ho letto il suo libro e ho trovato veramente le indicazioni pratiche per governare me stesso nel rapporto con i figli. Trovo le mappe mentali molto intelligenti e sono, finalmente, una ventata di nuovo nella scuola. Prima di imparare occorre veramente dare un metodo di studio e, quasi sempre, chi insegna salta questo passaggio fondamentale. Stabilire il rapport e spingere gli allievi a essere parte attiva nell'insegnamento credo sia la formula giusta per gestire l'insegnamento.
Continui signora su questa strada. Aspetto ansioso altre idee per proseguire in questo cammino.
Archimede Cavalieri
Voto: 5/5
Il mio ebook e' il frutto della mia esperienza personale di docente e dei risultati positivi ottenuti. E' il percorso pratico che vorrei compiere con ogni adulto che abbia a che fare con un bambino. Vale sempre la pena investire nell'apprendimento.
Simona Caffarra
Voto: 5/5
Un corso utile e prezioso per coinvolgere i bambini e stimolarli ad apprendere divertendosi. Ottimo!
Silvia Migliori
Voto: 4/5
Sto leggendo questo ebook e già dalle prime pagine lo ritengo un mezzo utile per capire e aiutare mio figlio ad affrontare la scuola nel modo più sereno possibile, perchè ho notato che in questi due anni di scuola (mio figlio ha 8 anni e affronterà la terza classe)ha vissuto questa esperienza nel timore, forse per le convinzioni limitanti che si è creato... Grazie per questo "mezzo" .
monica Martinelli
Voto: 5/5
Conosco già le mappe mentali e io ne faccio uso da un po' di tempo. Le cinque stelle sono per avere avuto il coraggio di iniziare un percorso basato su di esse con i bambini. Non è facile e bisogna mettersi seriamente in gioco. Inizierò anche io a metterle in pratica sia a scuola (insegno motoria) che con i miei giocatori di minibasket.
Grazie e un saluto
Paolo Babaglioni
Voto: 5/5
buono
salvatore porcu
Voto: 5/5
Uno sguardo attento, scrupoloso e innovativo,
un nuovo modo di implementare gli apprendimenti...
Alunni coinvolti attraverso una didattica efficace ed entusiasmante.
Eccellente!
Carmelina Ventura,docente di sostegno
Carmelina Ventura
Voto: 5/5
sono sempre stato tra le persone che sanno cosa vogliono dalla vita, che sono determinate e vogliono mettersi in gioco con il massimo impegno. Sono sempre stato una persona tra quelle che hanno deciso di investire nella propria formazione e credono nella crescita continua. Insomma faccio parte del gruppo che rappresenta solo il 3% delle persone, ma devo dire che questo corso è interessantissimo e molto utile
Gianni Favro
Voto: 3/5
Sinceramente mi aspettavo di più. Avrei gradito qualche esempio in cui le parole utilizzate possono essere efficaci nel raggiungere un determinato obiettivo nella comunicazione. Tuttavia è un libro interessante.
Gianni Fummo
Voto: 5/5
Parole persuasive: un ottimo corso. Lo consiglio a chi cerca di comunicare con efficacia. Utile non solo agli insegnanti, ma a tutti quelli che hanno a che fare con un pubblico esigente. Molti gli spunti davvero interessanti.
daniela folco
Voto: 5/5
La via della comunicazione è costellata da moltissimi ostacoli spesso inaspettati. E' per questo che la sua efficacia è spesso compromessa, soprattutto se non viene attuata una precisa e puntuale gestione delle parole. Questo corso insegna proprio come evitare questo tipo di errori, per migliorare l'efficacia comunicativa e per usare le parole in maniera consapevole e produttiva.
Laura Vitrini
Voto: 5/5
salve, l'idea mi piace, mi crea nobili sensazioni e molteplici sensazioni. tutto questo pensando di poter migliorare sia la mia attività comunicativa sia il benessere psico-fisico di tutti i miei collaboratori.
salvatore marchese ragona